Attenzione
  • EU e-Privacy Directive

    Per offrire una migliore esperienza di navigazione questo sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione l'utente dichiara di accettarli e di acconsentire al loro utilizzo.

    Ulteriori informazioni

prometeopic

D10 Il mito tra storia, filosofia e letteratura

Docente: Lorenzo Matteucci, dottore in lettere, archeologia

e culture del mondo antico

Giovedì ore 18,30 - 20,30

2, 9, 16, 23, 30 maggio 2019

Sede: Centro Congressi SGR, via Chiabrera, 34/d - Rimini

Contributo € 60 + quota associativa € 20

 

Il ciclo di incontri propone un affascinante viaggio attraverso il mito, dalla sua nozione e dal suo significato nel mondo antico sino al rapporto con la storia e alla sua presenza originale nella filosofia di Platone; per finire con l’analisi di un mito emblematico, quello di Prometeo, giunto da lontano sino ai nostri giorni e con un caso di studio, il confronto fra il mito nel contesto della religione dell’antico Egitto e il mito nel mondo greco antico.

1) Che cos’è il mito: un’introduzione sulla nozione di mito e sul suo significato per i popoli antichi.

2) Mito e storia: il rapporto tra mito e storia per gli antichi Greci. Il mito faceva parte del comune sentire storico o era soltanto il lascito di un passato antico e irreale?

3) Platone e il mito: come il mito viene utilizzato nelle opere di un grande filosofo, Platone.

4) Il mito nel tempo: come si sviluppa un mito (nello specifico il mito di Prometeo) dall’antichità ai giorni nostri, tra letterature di diverse epoche storiche e differenti punti di vista.

5) Un caso di studio: il mito nel contesto della religione dell’antico Egitto, a confronto con quanto sottolineato per il mito nel mondo greco antico.

Lorenzo Matteucci

 

sgrbanner